Home   |    International   |    Contatti   |    Info   |   


Dicembre 2012

DIRECTION Demonstration of very low energy new buildings

DIRECTION è un progetto quadriennale, finanziato dall'Unione Europea con il 7° Programma Quadro, che è partito a gennaio 2012.

DIRECTION mira a dimostrare e diffondere, all'interno del settore edile, tecnologie energeticamente efficienti che siano al contempo altamente innovative e caratterizzate da un buon rapporto costi-benefici.

È possibile:

  • Ridurre il consumo energetico degli edifici di oltre il 50% utilizzando tecnologie con buon rapporto costi-benefici?
  • Ridurre drasticamente le emissioni di CO2 grazie all'impiego di fonti energetiche rinnovabili?
  • Accrescere l’attenzione pubblica nei confronti delle buone pratiche per l'energy management e il risparmio energetico?
  • Contribuire alla diffusione di edifici a bassissimo consumo energetico (nearly Zero Energy Buildings – nZEBs) entro il 2020?

Il maggiore utilizzo di tecnologie adatte a ridurre il fabbisogno energetico degli edifici contribuirebbe a ridurne i costi, evento che favorirebbe a sua volta l’ulteriore diffusione di costruzioni sostenibili. Quest’obiettivo può essere raggiunto solo convincendo tutti (proprietari, committenti, progettisti e utenti finali) degli impatti, dei benefici e del valore aggiunto dati dell’efficienza energetica.

Ingegneri, architetti, ricercatori, software developer e autorità pubbliche stanno lavorando insieme per capire come raggiungere questi ambiziosi obiettivi.

Edifici dimostrativi

Spagna centrale
Boecillo Valladolid

Germania meridionale
Monaco

Bolzano

Fundación CARTIF

Nu-Office (Domagkstrasse)

Nuovo parco tecnologico

Uffici e produzione industriale

Edificio per il terziario

Edifici per istituti di ricerca e enti pubblici

Il contributo di EnginSoft

EnginSoft si occuperà dello sviluppo dei software e delle interfacce, in particolare nel campo del Building Modeling e della simulazione di processi per migliorare la tecnologia delle soluzioni energeticamente efficienti.
L'obiettivo è quello di ottimizzare l’intero edificio, non non limitarsi ai singoli componenti, e accompagnandone l’intera vita con modelli e simulazioni, dalle prime fasi del suo concepimento fino alla costruzione e poi gestione.
Building Information eXchange system (BIXs) raccoglierà tutte le informazioni degli edifici considerando le complesse interazioni e interdipendenze e permettendo il facile e sicuro trasferimento di informazioni tra i diversi attori e supportando la valutazione delle singole misure per il risparmio energetico.

Le analisi di ottimizzazione, basate su simulazioni energetiche in regime dinamico, sono suddivise tra: involucro edilizio, impianti e  Building Energy Managment system (BEMs).
Black Box modes, basati su dati sperimentali, saranno sviluppati ed utilizzati come meta-modelli degli edifici o di singole parti.

Maggiori informazioni sono disponibili nella pagina dedicata al progetto oppure sul sito www.direction-fp7.eu

Partner:

Ente finanziatore:

Bando di Riferimento: FP7 Collaborative Project | Call identifier EeB.ENERGY.2011.8.1-1

EnginSoft SpA | © All rights reserved | VAT nb IT00599320223
Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie analytics, che raccolgono dati in forma aggregata | Informativa completa sulla privacy e sui cookie