Home   |    International   |    Contatti   |    Info   |   


29 luglio 2009

Distretto Aerospaziale Pugliese:
EnginSoft membro costituente del nuovo soggetto di riferimento
nel campo aeronautico ed aerospaziale

Il 29 luglio 2009 si è costituita la Società Consortile "Distretto Tecnologico Aerospaziale S.c.ar.l." con sede in Brindisi e riconosciuta con legge regionale.

Tra i soci privati, oltre la stessa EnginSoft Spa, compaiono anche Alenia Aeronautica Spa, Avio Spa, Dema Spa, Salver Spa, Cmd Srl, Ias Srl, Gse Srl, Tecnologycom Srl, Planetek Srl, il Consorzio Cetma e il Consorzio Optel, invece sono presenti l'Università del Salento, l'Università di Bari, il Politecnico di Bari, l'Enea ed il Cnr in qualità di soci pubblici.

Il "Distretto Tecnologico Aerospaziale" sarà un moderno strumento di sviluppo per ideare, progettare ed adottare politiche e strategie riconducibili ad una molteplicità di attori: imprese piccole, medie e grandi, università e centri di ricerca, istituzioni locali e regionali, organizzazioni sindacali ed associazioni nazionali dell'aerospazio e della difesa. La società, avrà il compito, inoltre, di sviluppare attività di ricerca industriale e formazione nel settore aerospaziale sia in ambito nazionale sia internazionale.
Dotata già di un consistente portafoglio progetti, opererà con un forte orientamento al mercato sviluppando processi e prodotti innovativi occupandosi anche della formazione di eccellenza.

La missione del "Distretto Tecnologico Aerospaziale" è quella, quindi, di operare per la competitività delle produzioni aerospaziali pugliesi e per la riconoscibilità delle competenze e delle specializzazioni di ricerca e formazione nell'intero panorama nazionale ed internazionale. Al fine di massimizzare l'efficienza delle azioni intraprese e da promuovere (i.e. partecipazione congiunta a programmi regionali, nazionali ed europei, sviluppo di nuovi prodotti e processi, …), il "Distretto Tecnologico Aerospaziale" si fonda su una politica di integrazione e cooperazione tra le grandi imprese e le dinamiche PMI locali. Il neo presidente Giuseppe Acierno afferma che in questo modo si è creato un altro tassello della strategia ideata 4 anni fa per arginare una possibile perdita di competitività delle produzioni aerospaziali pugliesi.

Sul versante della dinamica tra finanza pubblica e PMI, i governi regionali e nazionale preposti a sostenere le attività di R&S, riconoscono il Distretto Aerospaziale Pugliese come interlocutore privilegiato per indirizzare, pianificare e monitorare l'utilizzo delle ingenti risorse comunitarie nel rispetto delle vigenti legislazioni. Il Distretto Aerospaziale Pugliese si configura quindi come uno “strumento” capace di massimizzare le opportunità che i programmi di finanza pubblica offrono (i.e. POR PUGLIA 2007-2013).
Considerando le ragioni che hanno condotto alla costituzione del Distretto, tenendo conto della “mutazione” che le PMI hanno messo in atto per assumere un ruolo sempre più attivo nel campo della R&D (staccandosi quindi da una connotazione prevalentemente manifatturiera), la costituzione di un soggetto unico che rappresentasse le esigenze e gli obiettivi comuni e che mettesse a sistema le singole potenzialità, era divenuta un passo obbligato e quanto mai indispensabile. Il settore aerospaziale pugliese inizia a configurarsi, quindi, come un sistema a rete compiuto, integrato e moderno, ed anche grazie ai numerosi progetti in portafoglio, al loro grado di innovatività, alla loro attualità di mercato il cammino continuerà e seguirà un percorso che valorizzerà ed esalterà le competenze del sistema pubblico della ricerca e permetterà alle piccole e medie imprese del territorio di rafforzare il loro legame commerciale e culturale con i grandi produttori.

Strutturalmente, l'industria aerospaziale pugliese è composta di produttori e fornitori di livello internazionale, e da una dinamica rete di PMI specializzate nella subfornitura. Proprio il dinamismo, la flessibilità, l'innovazione e la dimensione sono elementi caratterizzanti dell'industria aerospaziale pugliese. Nel contesto nazionale, la Puglia rappresenta uno dei poli produttivi più importanti in Italia con oltre 50 Imprese, che generano vendite per circa 1 miliardo di euro e in cui trovano occupazione oltre 5.000 addetti. Nella visione strategica di andare incontro ed anticipare le richieste del mercato, e tenendo conto delle competenze dei diversi partners, il Distretto si è fatto promotore di progetti di R&D inerenti le seguenti aree tematiche:

  • produzione di sensori integrati ai materiali compositi per monitorare lo stato delle strutture;
  • produzione di sensori per il controllo della combustione e riduzione dell'inquinamento ambientale; produzione di sensori sulla homeland security;
  • Produzione di mini/micro UAV innovativi (Unmanned Aero Vehicles);
  • produzione di nuovi motori per aerei ed elicotteri leggeri;
  • componenti innovativi per nuovi Aerodine (velivoli leggeri e componenti);
  • approfondimento e risoluzione di problematiche:
  • sicurezza passiva (crashwothiness) e resistenza termica (thermal resistance) degli elicotteri, anche mediante l'integrazione di sensori e dispositivi nelle strutture;
  • Health Management e Repair, con i filoni della manutenzione predittiva, problematiche strutturali di compositi danneggiati o riparati;
  • nuove tecnologie di repair per componenti di motori aeronautici;
  • Green engines per l'aeronautica;
  • tecnologie produttive aeronautiche innovative;
  • Enhanced Syntetic Vision Cockpit Display.

EnginSoft si colloca nel Distretto come unico membro di estrazione tipicamente industriale operante nel campo della simulazione virtuale e dell'iDP (intelligent Digital Prototyping), ragion per cui il ruolo è quanto mai complementare e necessario alle attività, non solo di R&D, che verranno di volta in volta promosse.

Distretto Aerospaziale Pugliese

 

 

Distretto Aerospaziale Pugliese

 

Distretto Aerospaziale Pugliese

 

Per maggiori informazioni:

Distretto Aerospaziale pugliese: http://www.apulianaerospace.eu

Ing. Marco Perillo
info@enginsoft.it

EnginSoft SpA | © All rights reserved | VAT nb IT00599320223
Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie analytics, che raccolgono dati in forma aggregata | Informativa completa sulla privacy e sui cookie