Home   |    International   |    Contatti   |    Info   |   


GRIMECA, Ceregnano (RO) 7-14-21-28 Marzo 2012

PROGETTAZIONE STAMPI

Corso organizzato dal Centro di Studio Pressocolata della AIM, dal titolo: "Progettazione Stampi".

Si è svolto in quattro giornate presso la sede di Grimeca a Ceregnano (Rovigo), nei giorni di mercoledì 7, 14, 21 e 28 Marzo 2012. EnginSoft ha curato le lezioni dedicate alle simulazioni con MAGMASOFT, che si si sono svolte il 14 e il 21 Marzo 2012.

Forte del successo della prima edizione, il Centro di Studio Pressocolata ha riprosto il Corso Progettazione stampi, con l’obiettivo di fornire le conoscenze più aggiornate per la progettazione degli stampi da pressocolata. Gli argomenti trattati nel Corso rappresentano conoscenze che sono solitamente patrimonio degli stampisti e non sempre degli addetti di ufficio tecnico delle fonderie, nonostante lo stampo rivesta un ruolo decisivo per il risultato economico dell'azienda.
Il Corso ripercorre tutte le fasi fondamentali della nascita di un nuovo stampo, a partire dall’analisi di stampabilità del prodotto richiesto e di fattibilità dello stampo, passando poi al suo abbinamento ideale con la pressa, considerato l’intero ciclo produttivo previsto per il getto. Passo successivo è l’analisi preliminare di progettazione, mirata sia allo stampo in sé che allo stampo tranciabave.
Il Corso approfondisce, poi, gli aspetti legati alla simulazione di processo, sia come problematiche legate al riempimento dello stampo che come analisi della termica dello stesso. Si passa quindi ad analizzare le tematiche rilevanti riguardanti le tecniche di lubrifica, mirando all’ottimizzazione della vita dello stampo. Il Corso dedica inoltre spazio alla verifica sulla progettazione dell’attrezzatura e all’ottimizzazione di prodotto e di processo. Altri argomenti considerati in particolare sono la scelta degli acciai ideali per le varie zone dello stampo e degli organi di scorrimento, e la scelta dei trattamenti termici e delle durezze da ottenere per garantire la durabilità delle finiture e dei componenti dello stampo. Al termine del processo, si passa alla revisione della campionatura, con l’analisi della difettologia dei getti (facendo preciso riferimento al manuale AIM, distribuito a tutti i partecipanti) e le modifiche e le migliorie da apportare in fase di messa a punto in produzione.
Il Corso si sviluppa in quattro giornate e vuole dare tutti gli elementi tecnici di base per formare personale in grado di seguire l’intero processo di progettazione di uno stampo, fornendo sia basi teoriche che esercitazioni su casi pratici, seguiti nel loro intero sviluppo.

 

 

Per maggiori informazioni:

Associazione Italiana di Metallurgia
P.le R. Morandi 2 – 20121 Milano (Mi)
Tel. 02.76397770 – Fax 02.76020551
info.aim@aimnet.it - www.aimnet.it

Scarica il programma del corso in formato pdf

EnginSoft SpA | © All rights reserved | VAT nb IT00599320223
Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie analytics, che raccolgono dati in forma aggregata | Informativa completa sulla privacy e sui cookie