Home   |    International   |    Contatti   |    Info   |   


ANSYS 17.0 Tour

ANSYS 17.0: tutte le novità della release 10X

Presentazione e Best Practice

Cinque appuntamenti, organizzati presso EnginSoft, per approfondire i vantaggi della nuova release.

BERGAMO Lunedì 14 Marzo
EnginSoft Competence Center di Bergamo
c/o Kilometro Rosso Edificio A1,
Via Stezzano 87, 24126 BERGAMO

TORINO Martedì 15 Marzo
EnginSoft Competence Center di TORINO
Sala G.Agnelli - Corso Marconi 10, 10125 TORINO

PADOVA Mercoledì 16 Marzo
ANSYS Space Claim SB Hotel - via San Marco 11/A
(Autostrada "A4" Uscita Padova Est) 35129 PADOVA

FIRENZE Lunedì 21 Marzo
NIL Hotel
Via Barsanti 27, 50127 FIRENZE

MESAGNE (BR) Martedì 22 Marzo
EnginSoft Competence Center di MESAGNE (BR)
Via Antonio Murri 2, Zona Industriale
72023 MESAGNE (BR)

DURATA
In ogni sede la presentazione inizierà alle ore 14:00 e si concluderà alle ore 16:30.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
La partecipazione all'ANSYS 17.0 Tour è gratuita e limitata alle prime 30 adesioni ricevute, compilando il modulo on-line a lato.

E4 Computer EngineeringINTERVENTO di E4 Computer Engineering: best practice per ottimizzare le prestazioni dell'hardware e velocizzare le simulazioni in ambiente ANSYS

E4 Computer Engineering SpA, fondata nel 2002, è specializzata nella produzione di sistemi IT professionali e nella loro integrazione in architetture complesse al fine di realizzare soluzioni che vanno dal calcolo ad alte prestazioni (HPC) a quelle più tipicamente Enterprise, sino alla realizzazione di Data Center "chiavi in mano".

Le novità salienti:


Strutturale
  • Riduzione dei tempi di calcolo tramite HPC
  • Interazione multifisica ancor più potente in un unico ambiente
  • Nuovi modelli per simulare componenti porosi, come terreni, fibre e fasce muscolari
  • Nuovi strumenti avanzati per lo studio di gomme e guarnizioni
  • Accesso diretto e nuove funzionalità del modulo Rigid Body Dynamics, la simulazione cinematica con corpi rigidi e flessibili
  • Gestione semplificata e risolutiva dei contatti
  • Analisi dinamiche con maggior facilità ed efficienza computazionale
  • Nuovi metodi numerici per lo studio della meccanica della frattura
  • Simulazione del processo tecnologico dei compositi per ottimizzare le tolleranze
  • ANSYS AIM 17, la suite multifisica entry-level alla portata di tutti
  • ANSYS Customization Suite, sviluppo e condivisione delle APP

Fluidodinamica

ANSYS FLUENT

  • Nuova interfaccia grafica
  • Ottimizzazione calcolo HPC, incremento prestazioni algoritmi di partizione
  • Schemi di convergenza migliorati specialmente per mesh poliedriche e strecciate; algoritmo AMG con riordino automatico del sistema lineare
  • Miglior gestione del movimento di mesh tramite profili, implementato calcolatore per gestione orientazione del modello
  • Diagnostica di interfacce, implementazione della tecnologia Overset Mesh
  • Adjoint Solver compatibile ora con flussi comprimibili, possibilità di prescrivere movimento (rotazione, traslazione, effetto scala), inclusione di limiti di volume entro i quali ottenere la soluzione ottimale
  • Perfetta integrazione con tutti i meccanismi CHEMKIN
  • Nuove features per applicazioni marine/offshore, esempio multi-directional numerical beach
  • NIST database per calcoli multifase per miscele multicomponente
  • Inclusione della rotazione per il calcolo delle particelle, nuovi modelli di collisione per DEM; modello MPM (macroscopic particle model) disponibile come udf
  • Miglioramenti modello di film (es. Kuhnke)

ANSYS CFX

  • Miglioramento prestazioni HPC
    • scalabilità oltre 4000 cores, con conseguente riduzione dei tempi di calcolo dell’ordine del 10%-40% a seconda delle fisiche coinvolte
    • drastica riduzione dei tempi di I/O
    • sensibile riduzione dei tempi di calcolo in presenza di un elevato numero di sorgenti puntiformi
    • migliorate le performance del modello di radiazione Monte Carlo
  • Estensione modelli Transient Blade Row (TBR) per algoritmi Time Transformation (TT) e Fourier Transformation (FT)
    • multi-stage - miglioramento flessibilità di utilizzo e accuratezza
    • flussi asimmetrici - possibilità di studiare accoppiamenti girante + voluta o compressori in off-design (prima non possibile con questo tipo di approccio!)
    • multi-disturbance - disturbi sia in inlet, sia in outlet
    • Possibilità di studiare problemi di scambio termico coniugato TBR + CHT
    • Restart con variazione di time-step
  • Miglioramento dell’algoritmo di interfaccia Stage (Mixing Plane)
  • Aggiunte e miglioramenti nella gamma di modelli di turbolenza disponibili
  • Interazione fluido-struttura gestita direttamente in Workbench tramite System Coupling (come con ANSYS Fluent)
  • Migliorata l’interattività di ANSYS CFD-Post

Elettromagnetismo
  • Integrazione di Maxwell e Simplorer nell’interfaccia ANSYS Electronics Desktop
  • Integrazione del “Antenna toolkit” nell’interfaccia dell’Electronic Desktop tramite ACT
  • Possibilità di utilizzare componenti 3D in HFSS 3D Layout
  • Possibilità di importare le librerie di Modelithics in HFSS per la co-simulazione

SpaceClaim

I tradizionali sistemi CAD, sviluppati soprattutto pensando alla Progettazione, non sono ottimizzati o progettati per le esigenze specifiche del CAE. Prima dell’avvento di SpaceClaim l’analista era costretto ad utilizzare sistemi CAD tradizionali per creare, o semplificare, Modelli destinati alla simulazione.
Oggi SpaceClaim consente a chiunque di creare, modificare, riparare geometrie destinate anche al CAE senza preoccuparsi della provenienza. Con SpaceClaim, manipolare geometrie 3D diventa veloce, semplice, flessibile e produttivo. ANSYS 17.0 Integra la versione più evoluta di questa straordinaria tecnologia. Alcune migliori riguardano:

  • Modellazione in SpaceClaim, ancor più intuitiva ed efficiente
  • Conversione automatica di modelli solidi in SHELL e BEAM tramite SpaceClaim
  • Reverse Engineering in SpaceClaim, gestione delle topologie 3D derivanti da mesh deformate
  • Dal generale al particolare, creazione guidata dei sottomodelli tramite SpaceClaim
  • La simulazione al servizio della produttività, dal concept preliminare alle funzionalità per l'Additive Manufacturing

 

Compila subito il form per prenotare la tua partecipazione

EnginSoft SpA | © All rights reserved | VAT nb IT00599320223
Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie analytics, che raccolgono dati in forma aggregata | Informativa completa sulla privacy e sui cookie