Home   |    International   |    Contatti   |    Info   |   


17 Aprile 2018

Vantaggi per gli utenti di MapleSim che operano nell'industria dei macchinari pesanti

Data: 17 Aprile 2018

Orario: dalle ore 11:00 alle ore 11:30
A conclusione del webinar il relatore rimarrà on-line per rispondere alle domande dei partecipanti

Relatori: Manolo Venturin, Filippo Furlan, Elio De Marinis

Descrizione: In questo webinar incentrato sull’uso di MapleSim, software utilizzato per la modellizzazione di sistemi multidominio, vogliamo mostrare come esso risolva i problemi legati al mondo dell’industria delle macchine pesanti sia in fase di progettazione che in fase di ottimizzazione delle performances, anche grazie all’utilizzo di Maple, il solutore a calcolo simbolico associato.
I maggiori problemi che gli ingegneri affrontano, riguardano l’integrazione fra sistemi del tutto differenti, ad esempio idraulici ed elettrici abbondantemente presenti in questa tipologia di macchine, e di come essi interagiscano fra loro, la possibilità di individuare eventuali criticità che si potrebbero presentare già in fase di progettazione, applicare tool di analisi e creare un digital twin del macchinario partendo direttamente dal modello CAD dell’utente.
Come primo esempio, illustreremo il problema della Flsmidth riguardante la progettazione di una macchina complessa per l’estrazione mineraria che tenga in considerazione del quantitativo di carburante necessario a farla funzionare, dei costi di manutenzione e dell’infrastruttura della macchina stessa. Soluzione di questo problema è quella di creare un modello altamente affidabile della macchina complessa per analizzare qualsiasi inconveniente che potrebbe presentararsi in fase di produzione e, in aggiunta, valutare la stabilità della macchina in base alla distribuzione di carico e all’irregolarità del terreno.
Nel secondo esempio faremo vedere un modello completamente parametrizzato di escavatore nel quale componenti elettrici, meccanici e idraulici interagiscono fra loro al fine di eseguire le operazioni corrette. A tal scopo verranno mostrate le librerie a cui appartengono questi componenti e l’utilizzo della libreria CAD Toobox oltre a delle app e dei template messi a disposizione da MapleSim riguardanti il parameter sweep, l’ottimizzazione e l’analisi multibody.
Come terzo esempio mostreremo un modello di una gru montata su una macchina speciale offshore della Aker Solutions: quando la gru è in movimento, il suo comportamento dinamico dipende dalla reciproca interazione fra comparto elettrico e comparto idraulico delle valvole di controllo, dalle prestazioni dei suoi attuatori idraulici, dall’inerzia della sua struttura, dal suo carico e dall’interdipendenza fra tutte le componenti.  Utilizzando MapleSim, Aker Solutions ha ridotto i tempi dedicati alla progettazione e ha potuto osservare quali possono essere gli impatti prodotti dalla sostituzione o dalla modifica dei singoli componenti per giungere ad un modello sempre più accurato.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
La partecipazione al webinar è limitata alle iscrizioni pervenute entro il 16 Aprile 2018, compilando il modulo on-line.

 

 

Iscriviti subito!

Scopri di più su:

Maplesoft

 

EnginSoft SpA | © All rights reserved | VAT nb IT00599320223
Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie analytics, che raccolgono dati in forma aggregata | Informativa completa sulla privacy e sui cookie